Un amour de femme

InsostenibileMediocreBelloMagico (3,32 di media su 25 voti)
Loading...

Jeanne (Hélène Fillières), sposata con un figlio, incontra e fa amicizia con Marie (Raffaëla Anderson), una ballerina lesbica. Attratta dalla vita bohèmien della sua nuova amica, così diversa dalla sua quotidianità routinaria, Jeanne riprende a ballare, sua antica passione, e si lascia sedurre da Marie. Ma riuscirà a rinunciare alla sicurezza di una vita normale?

Attrici: ,
Regista:
Sceneggiatrice/tore:
Anno:
Paese:
Categoria:
3 Commenti
  1. Molto bello.
    Un’emozionante ed a tratti drammatica storia di un’amore “proibito” ma travolgente che sconvolge la vita della bella Jeanne, sposata e con un figlio.
    Si ripropone il solito grande dilemma/scontro tra i sicuri, ordinari, consueti affetti familiari e un’improvvisa, “anomala” ma fortissima passione per un’altra persona – stavolta però dello stesso sesso – che si trasformerà poi in Amore con la A maiuscola. Durissima la scelta che la protagonista deve affrontare.
    Appassionante il lungo corteggiamento e la titubanza, il senso di colpa che accompagnano la protagonista nello scoprire la sua reciproca ma “sbagliata” attrazione per Marie.
    Non sarà un capolavoro ma è un bel film.

  2. Sarà come dite voi, un po’ banale, ma è un film che mi capita spesso di rivedere e che ogni volta mi emoziona.
    P.S. In tutti i film ci sta Lui, Lei e l’ostacolo all’amore dei due
    (in questo caso Lui e lei sono due Lei) di conseguenza tutti i film alla fine sono un po’ banali.
    Resta da vedere quello che ti rimane dentro dopo la sua visione ed è solo quello che fa la differenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Spam protection by WP Captcha-Free