3 Commenti
  1. Film modesto. Avrebbe voluto rappresentare i dubbi e le incertezze di un’adolescente che si confronta con la sua non ben definita sessualità, la scoperta del proprio io… nell’occasione di un soggiorno scolastico al mare, durante l’estate. La storia, però, si perde per la strada… in un susseguirsi di spaccati di vita adolescenziale piuttosto insulsi… e non riesce a definire e sviluppare il tema principale (se non in piccola parte).
    Comunque bravi i giovani attori, Selma Brook (Clara), inoltre, è straordinariamente carina.

  2. Bello, ma molto “francese”, hanno una confidenza col sesso coi sentimenti che noi non abbiamo per questo può risultare a tratti un poco freddo e superficiale. Finisce bene e non è poco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Spam protection by WP Captcha-Free