The Killing of Sister George (L’assassinio di Sister George)

InsostenibileMediocreBelloMagico (2,17 di media su 6 voti)
Loading...

L’assassinio di Sister George è un film del 1968 diretto da Robert Aldrich.

June Buckridge (Beryl Reid) interpreta da anni l’infermiera “Sister George” in un serial tv della BBC, ma il destino del suo personaggio è segnato: i dirigenti della BBC hanno deciso di eliminarlo anche a causa del suo comportamento pubblico. Che dopo il lavoro, perderà anche la compagna, stanca degli eccessi e delle gelosie della sua partner.

Come scrive Vito Russo in Lo schermo Velato, “…alla base dell’Assassinio di Sister George c’è lo scontro fra due modi di essere gay, uno accettabile e l’altro offensivo. Sister George viene ‘assassinata’, perché il suo aperto lesbismo è punito e la donna è costretta a rifugiarsi nell’invisibilità…”

Attrici: , ,
Regista:
Sceneggiatrice/tore:
Anno:
Paese:
0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Spam protection by WP Captcha-Free