Annemarie Schwarzenbach: Une Suisse rebelle

InsostenibileMediocreBelloMagico (3,29 di media su 7 voti)
Loading...

Basato su archivi inediti, il documentario di Carole Bonstein rintraccia il percorso atipico e movimentato di Annemarie Schwarzenbach, scrittrice, giornalista e fotografa. Nata in una ricca famiglia svizzera nel 1908, la Schwarzenbach scrisse il suo primo libro nel 1931. Anticonformista ed irrequieta, viaggiò in Persia con la fotografa Marianne Breslauer, in Afghanistan con Ella Maillart e negli Stati Uniti con la fotografa Barbara Hamilton-Wright. Amori lesbici infelici, droghe ed alcol, posizioni politiche radicali, mal di vivere: una vita intensa e maledetta che si concluse a soli 34 anni per un incidente in bicicletta.

Regista:
Sceneggiatrice/tore:
Anno:
Paese:
Categoria:
0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Spam protection by WP Captcha-Free