The Watermelon Woman

InsostenibileMediocreBelloMagico (3,42 di media su 12 voti)
Loading...

Cheryl (Cheryl Dunye), una giovane lesbica nera che lavora in un negozio di videocassette, sta facendo un documentario su Fae Richards, attrice nera degli anni ’30, nota come “the Watermelon Woman”, che aveva un’amante lesbica bianca. Cheryl, che ha una storia d’amore con Diane (Guinevere Turner), una ragazza bianca, diventa il bersaglio dell’ironia e del sarcasmo della sua migliore amica, Tamara (Valarie Walker), che non perde occasione di criticare i suoi rapporti con la comunità lesbica e nera.

Come dichiarato dalla stessa Dunye, il suo personaggio ha molti tratti autobiografici, anche se ogni riferimento storico del film è inventato: “The Watermelon Woman è nato per la totale mancanza di informazioni sulle lesbiche afroamericane. Che è la ragione per la quale ho dovuto inventare molto”. (Dal sito di Cheryl Dunye)

Attrici: , ,
Regista:
Sceneggiatrice/tore:
Anno:
Paese:
Categoria:
0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Spam protection by WP Captcha-Free