La capretta di Chagall

InsostenibileMediocreBelloMagico (3,33 di media su 12 voti)
Loading...

Una discreta dose di ironia e un cast perfetto per una classica storia di amore impossibile. Una serata in discoteca, i sogni di una ragazza che si infrangono. Però ormai ci si è cascati e ci piace addirittura Laura Pausini, anche se l’abbiamo sempre detestata. Ma se si hanno amiche vere e che ti incoraggiano, e sei a Torino, allora nulla diventa impossibile (Torino GLBT Film Festival).

Questo cortometraggio ha vinto il premio del pubblico al 25° Torino GLBT Film Festival.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Spam protection by WP Captcha-Free