Jan’s coming out

InsostenibileMediocreBelloMagico (2,33 di media su 3 voti)
Loading...

Quanto può essere pericoloso The L word!

Quando la produttrice Alison Thompson e la regista Carolyn Reid incontrano Jan durante una crociera, non hanno dubbi: hanno incontrato la donna giusta per il progetto che hanno in mente!
Questo brillante e divertente documentario ci racconta la storia di Jan Walker, una donna di 50 anni che, dopo un’abbuffata degli episodi del famosissimo telefilm The L-Word, decide finalmente di vivere il proprio lesbismo. Inizia a frequentare feste e locali, parla con altre lesbiche e si confronta sulla sua lunga repressione. La regista ci racconta il suo percorso anche attraverso molte interviste, tra cui troviamo anche quelle alla scrittrice Stella Duffy – già ospite di Soggettiva nel 2007 – e a sua moglie, e alle attrici Jill Bennet e Cathy DeBuono, coppia nella vita reale, che ospitano la nostra protagonista per un divertente fine settimana in campagna.

Proiettato al Pink Apple Festival di Zurigo e al London Lesbian and Gay Festival, “Jan’s coming out” è stato apprezzatissimo da critica e pubblico per il suo entusiasmo nel raccontarci la vita di una lesbica che si scopre a 50 anni, dopo un matrimonio di 23 anni e 3 figli. Il lavoro di Carolyn Reid è irriverente, veloce e al contempo approfondito: non è mai troppo tardi per fare il proprio coming out e Jan ce lo dimostra con orgoglio e sempre con il sorriso sulle labbra. (Fonte: Soggettiva)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Spam protection by WP Captcha-Free